Semiotica, cinema e nuovi media. Intervista a Gianfranco Bettetini. - Archive ouverte HAL Accéder directement au contenu
Vidéo Année : 2006

Semiotica, cinema e nuovi media. Intervista a Gianfranco Bettetini.

Afficher 

(1) , (2) , (2) , (3)
1
2
3

Résumé

In questa breve intervista, Gianfranco Bettetini presenta il suo percorso dall’attività professionale nel cinema alla semiotica del cinema e dei nuovi media. Il suo percorso coincide, negli anni sessanta, con lo sviluppo della semiotica del cinema e la sua emancipazione dalla semiotica del linguaggio verbale. La ricerca semiotica di Gianfranco Bettettini si concentra, dunque, sul concetto di icona e sulla dimensione pragmatica con concetti come soggetto enunciatario. Nell’intervista vengono offerti anche alcuni spunti per l’analisi dei nuovi media e viene affrontato il tema dell’eccesso di informazioni e della necessità di una memoria selettiva. Gianfranco BETTETINI è Professore di Teoria e Tecniche delle Comunicazioni di Massa all' Università Cattolica di Milano. Oltre ad essere uno studioso di comunicazione e semiotica, Gianfranco Bettetini è anche scrittore, regista e sceneggiatore. Ha avuto un ruolo molto rilevante nell’applicare la semiotica allo studio dei media. I temi di interesse sono: cinema, nuovi media, rapporto tra comunicazione e società, industria culturale, ricostruzione critica della storia della televisione.

Dates et versions

medihal-01333649 , version 1 (18-06-2016)

Licence

Paternité - Pas d'utilisation commerciale - Pas de modification - CC BY 4.0

Identifiants

  • HAL Id : medihal-01333649 , version 1

Citer

Gianfranco Bettetini, Romei Leonardo, Elisabeth de Pablo, Alessandro Mancini. Semiotica, cinema e nuovi media. Intervista a Gianfranco Bettetini.. 2006. ⟨medihal-01333649⟩
51 Consultations
5 Téléchargements

Partager

Gmail Facebook Twitter LinkedIn More